Skip to content

Rocca delle Caminate

La Rocca delle Caminate è un castello medievale situato a circa 5 km da Predappio, costruito nel X secolo, molto probabilmente sul sito di un forte romano. Nel 1927, il castello fu donato a Benito Mussolini e subì un progetto di ristrutturazione ad opera dell’arredatore Guido Malagola Cappi. Divenne la residenza estiva di Mussolini nella zona dove era solito tenere incontri con i dignitari durante la seconda guerra mondiale. Alla fine della guerra, fu parzialmente distrutta dalle truppe alleate in cerca di tesori, e il resto dei mobili fu rimosso dalla gente del posto. Completamente restaurato, ha riaperto le sue porte nel 2016.

Una fortezza dalla storia millenaria, immersa in un parco di otto ettari sull’Appennino romagnolo, a circa 400 metri di altitudine, che fa parte del circuito delle Rocche di Romagna. Oggi Rocca delle Caminate è molte cose: un luogo di eventi (soprattutto matrimoni!), un centro di ricerca universitario, un museo, un parco e un luogo di rievocazioni storiche. Si consiglia di visitarla in primavera o in estate, cercando sul sito ufficiale gli eventi legati alle rievocazioni medievali.



CroatianEnglishItalian