Skip to content

Brusâ la Vecja (Rituale del fuoco)

Rituale di metà Quaresima, che segna un momento di pausa dai rigori quaresimali, legato al fuoco e al momento di passaggio dall’inverno (morte apparente) alla primavera (rinascita). La compagnia dei giovani del paese costruisce una struttura di grandi dimensioni (medêli) che viene rivestita di materiali vegetali secchi, quali i fusti del mais, parti secche di vegetali. Viene creato un fantoccio che assomiglia ad una Vecja (vecchia) a cui si appicca il fuoco. Al termine della combustione le braci venivano depositate sulla soglia di casa della donna più anziana del paese per augurarle lunga vita.

Alcuni anni fa in paese la più anziana non gradiva questo gesto, cosicché da allora questa parte del rituale è stata interrotta. Il rituale è tramandato e realizzato dall’Associazione Culturale “Amici di Osais”.

 



CroatianEnglishItalian